Operazioni non correttamente eseguite

Ecco cosa fare in caso di disconoscimento operazioni per:

  • operazione addebitata più volte per errore;
  • operazione non correttamente eseguita (importo errato).

1. Contatta l'Assistenza Clienti di LIS Pay

Procedi con il disconoscimento dell'operazione, rivolgendoti all'Assistenza Clienti attiva dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 21.30 e il sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19.30 (il servizio non è disponibile il 25 dicembre) ai numeri:

    +.39.06.89328*/+39.06.89329*

    *(chiamata a pagamento con tariffazione nazionale, il costo dipende dalla tariffa applicata dal proprio gestore telefonico)

2. Ricevi il modulo di contestazione

Lo stesso operatore durante la gestione della chiamata ti invierà tramite EMAIL il link per scaricare il modulo di contestazione.

3. Compila e invia il modulo di contestazione

Compila e firma il modulo di contestazione scaricandolo tramite il link presente nella EMAIL che riceverai dall'Assistenza Clienti. Nella stessa, troverai anche le istruzioni da seguire per la compilazione del modulo con il dettaglio della documentazione da allegare alla pratica (copia fronte/retro di un documento di identità valido, una breve descrizione dei fatti accaduti).

Non è necessario allegare la copia della denuncia.

Invia il modulo compilato e firmato, unitamente alla documentazione richiesta, tramite una delle seguenti modalità:

  • digitalmente all'indirizzo EMAIL disputeissuer@sella.it
  • in formato cartaceo tramite Raccomandata A/R a “Ufficio dispute Sella - Via Milano 1 - 13900 Biella - Chiavazza”.

NOTA BENE

La tua pratica di contestazione sarà gestita dal Back Office di Banca Sella, emittente delle carte prepagate LIS Pay, motivo per il quale nel modulo sono indicati i riferimenti di Banca Sella. In ogni caso, per eventuali richieste di chiarimento e/o ulteriori informazioni potrai sempre fare riferimento all’Assistenza Clienti di LIS Pay.
Al fine di gestire tempestivamente la tua richiesta, ti ricordiamo di compilare correttamente tutti i campi presenti nel modulo e di allegare tutta la documentazione richiesta. In caso di documentazione ricevuta incompleta, illeggibile o parzialmente compilata, la pratica NON potrà essere gestita. In tal caso, ti verrà richiesto di inoltrare nuovamente l’intero plico documentale, comprensivo delle integrazioni.

Le pratiche di contestazione pervenute entro le ore 16.00 verranno lavorate il giorno stesso. Le pratiche pervenute a fine giornata (dalle ore 16.00 in poi) verranno lavorate il primo giorno lavorativo successivo.