Tasse Automobilistiche

Nei punti vendita dotati di tecnologia LIS sono disponibili i pagamenti delle tasse automobilistiche sia in contanti che con carte di credito e bancomat.

Basta semplicemente comunicare all'addetto il numero di targa del veicolo di cui si vuole pagare la tassa automobilistica e in pochi secondi l'importo da pagare viene automaticamente calcolato dal terminale, anche tenendo conto della categoria Euro del veicolo.

Sono possibili i pagamenti delle prime immatricolazioni, dei bolli arretrati non saldati, degli avvisi bonari e pagamenti ridotti o inferiori all’annualità per tutti i veicoli. Vengono inoltre rifiutati i pagamenti di una tassa che risulta già pagata, onde evitare doppi pagamenti.

Al termine dell'operazione l'addetto del punto vendita rilascerà una ricevuta attestante il buon esito della transazione.

Il costo dell'operazione è di 2 Euro.

Sono consentiti pagamenti in contanti per un importo massimo pari a 999,99€; l’importo menzionato è da considerarsi comprensivo della commissione. È possibile pagare tramite carte di credito, carte prepagate o pagobancomat.

Servizio di pagamento fornito da CartaLIS IMEL S.p.A.