Carta smagnetizzata

La smagnetizzazione della carta prepagata è un fenomeno piuttosto diffuso che si verifica a causa dell’interferenza della carta con strumenti che emettono radiazioni elettromagnetiche o a causa di una cattiva custodia della stessa.

Le carte prepagate emesse da LIS Pay S.p.A. sono dotate di una banda magnetica di riconoscimento posta sul retro della stessa. Grazie a questa banda, quando si effettuano delle operazioni fisiche (prelievo di contante bancomat o ricarica carta prepagata presso il punto vendita), gli appositi strumenti "leggono" le informazioni necessarie e le autorizzano.

Consigli per evitare la smagnetizzazione:

  • non avvicinare la carta prepagata a microonde od ad altri dispositivi che emettono onde elettromagnetiche
  • non riporre la carta prepagata nella custodia del cellulare
  • non avvicinare la carta prepagata a calamite

Come verificare se una carta prepagata è smagnetizzata:
È possibile verificare la reale smagnetizzazione, chiedendo presso i punti vendita, di verificare il saldo (“info conto”).
Se il saldo viene fornito, la banda magnetica viene letta correttamente e la carta prepagata non è dunque smagnetizzata.

Come utilizzare la carta prepagata smagnetizzata:
La carta smagnetizzata è utilizzabile su Internet. Se hai necessità differenti e se sei titolare di una carta prepagata Lottomaticard Plus dovrai contattare il Call Center che ti indicherà la procedura da seguire per ottenere una nuova carta prepagata.